KEIJU MATSUHIMA: La sfida della società 5.0

È il modello “human technology oriented” scelto dal Giappone come guida di riferimento per il futuro, che rimette la tecnologia al servizio della persona ed ha come pilastro la “Connected Industries”. Cuore della strategia di sviluppo giapponese sono le piccole e medie imprese, che costituiscono il tessuto produttivo di riferimento del paese, identificate per raggiungere la crescita sostenibile di medio e lungo termine necessaria alla società 5.0.

LEAN THINKING E THEORY OF CONSTRAINT: Caso studio di Implementazione

L’implementazione della metodologia TOC è molto legata al mondo del Lean Thinking.
Coerentemente con le logiche Lean Thinking di gestione Pull dei processi e abbattimento delle scorte, il Drum Buffer Rope è uno strumento con cui sincronizzare tutti i processi partendo dai bisogni del cliente bilanciando la presenza di scorte nel flusso. Le differenti logiche di gestione degli impianti favoriscono la riduzione dei lotti minimi incoraggiando quindi la riduzione dei tempi di set up. Il Visual Management è usato come strumento per la condivisione delle nuove logiche di schedulazione della produzione.

LECTIO MAGISTRALIS di TOSHIO HORIKIRI

L’innovazione può considerarsi tale solo quando ha un impatto sociale, in altre parole quando cambiano in modo radicale comportamenti e abitudini consolidati. La vera innovazione nasce dalla combinazione di due fattori: le evoluzioni socio demografiche e le evoluzioni tecnologiche.

LEAN SALES

Chiudi gli occhi e immagina di essere un venditore (anche se lo sei davvero) e che qualcuno di fronte a te (non sai chi… forse uno dei tuoi maggiori clienti) ti ripeta a voce sempre più alta: “Non hai più nulla da vendere”. Potrebbe sembrare un incubo, eppure quello che stai immaginando sta già succedendo.