LECTIO MAGISTRALIS SUL SISTEMA TOYOTA NELL'INDUSTRIA 4.0

400 imprenditori a lezione del guru Satoshi Kuroiwa

niuko 4.0 009

Giovedì 17 Novembre 2016 quasi 400 imprenditori del Made in Italy hanno assistito alla lectio magistralis del guru del TPS Satoshi Kuroiwa, ospite di Considi, che ha aperto il convegno “Il Sistema Toyota nell’Industria 4.0 – Making things is making people”, organizzato da Niuko, società per la formazione di Confindustria Padova e Vicenza, e Considi.

L’evento si è tenuto nella splendida cornice dell’Aula Magna “Galileo Galilei” di Palazzo Bo all’Università di Padova.

Dopo il saluto di benvenuto di Marina Pezzoli, Amministratore Delegato di Niuko, Fabio Cappellozza, Presidente di Considi, ha introdotto la lectio del Sensei Kuroiwa.

Tra i concetti principali espressi, l’ingegnere di produzione e ricercatore di sistemi tecnici giapponese, ha sottolineato: «Nel passato Toyota ha contrapposto al CIM (Computer Integrated Manufacturing) lo “Human Integrated Manufacturing” interpretando la tecnologia quale strumento a supporto delle persone. Questa è stata una scelta vincente e che sta alla base del TPS. Anche in questa nuova era, infatti, Toyota punta a ripensare e rivedere i processi “people centric” con il supporto delle tecnologie abilitanti a partire dalla AI (Intelligenza Artificiale). Per affrontare con successo la quarta rivoluzione industriale è indispensabile quindi ripensare il proprio modello di business e di conseguenza i processi ad esso correlati e solamente dopo investire in nuovi strumenti».

Fare cose, insomma, vuol dire soprattutto fare persone.

Dopo la lectio, si è svolta una tavola rotonda tra Stefano Quintarelli, Presidente del Comitato dell’Agenzia per l’Italia digitale, già Direttore Area Digital del Gruppo Sole 24 Ore e attualmente Deputato alla Camera, Fabrizio Dughiero, Prorettore dell’Università di Padova per il trasferimento tecnologico ed i rapporti con le imprese e Professore del Dipartimento di Ingegneria Industriale, e Julie Dinesen, consulente per lo sviluppo dei processi organizzativi, esperta di soft skills e di metodologie di facilitazione.

A moderare, Luca Orlando, giornalista de Il Sole 24 Ore.

Molti gli imprenditori che hanno assistito con interesse non solo alla lectio del maestro Kuroiwa, per carpire i “segreti” di Toyota, ma anche alla tavola rotonda: per l’occasione la sala ha registrato il tutto esaurito.

Per ulteriori informazioni scrivete a info@considi.it