LEAN MANAGEMENT NEL SETTORE AUTOMOTIVE: CONSIDI SCELTA DALLA MULTINAZIONALE WESTPORT FUEL SYSTEMS

La società di consulenza vicentina supporta l’azienda canadese in un progetto di ottimizzazione dei processi di Supply Chain grazie alle metodologie Lean

Grisignano di Zocco (VI), Brescia, Cherasco (CN), 6 luglio 2021 – Gli stabilimenti di Brescia e di Cherasco di Westport Fuel Systems, multinazionale canadese leader nel campo dei sistemi di alimentazione alternativi per l’automotive, hanno scelto CONSIDI per il suo expertise nel settore dell’Operation & Innovation Management.

Ripensare la gestione dei flussi e la movimentazione delle merci, ottimizzare il layout degli spazi, migliorare le performance: questi gli obiettivi dell’azienda con headquarter a Vancouver e attiva in oltre 70 Paesi, che ha iniziato un percorso teso al miglioramento dei processi in ambito produttivo e logistico grazie al supporto e alla consulenza della società vicentina.

Il progetto, chiamato WISE (Westport Industrial SystEm), vedrà due aree di intervento: la Supply Chain, che è il complesso processo dell’ecosistema aziendale che coinvolge la filiera, la produzione e la logistica, e il Lean Manufacturing, un approccio ispirato alla massimizzazione dell’efficienza per ottenere i migliori risultati operativi. Il progetto si focalizzerà in particolare sul supporto che i sistemi informativi possono fornire per migliorare le performance in ambito produttivo e logistico e per rendere il modello più robusto e caratterizzato da una ancor più efficace standardizzazione.

«Avere una gestione dei processi efficiente ed efficace è un vantaggio non solo economico, ma anche strategico», dichiara Gianni Dal Pozzo, Amministratore delegato CONSIDI. «Lo ha ben capito Westport Fuel Systems, che attraverso il progetto WISE tende a perseguire standard gestionali che puntano all’eccellenza attraverso il miglioramento continuo dell’intera filiera. Siamo orgogliosi di essere stati scelti da un così importante player del settore automotive, oltretutto impegnato nei sistemi di alimentazione alternativi, un campo di importanza fondamentale per affrontare le sfide del cambiamento climatico globale».

«Dopo un’attenta fase di selezione, abbiamo deciso di essere supportati in questo progetto da CONSIDI, società che gode di comprovati livelli di competenza e che ha le caratteristiche giuste per accompagnare una realtà industriale come la nostra verso una profonda evoluzione e un maggiore livello di maturità» spiega Nicola Cosciani, EVP Global Operations di Westport Fuel Systems. «Con questo progetto guardiamo al futuro, iniziando a costruire i pilastri di un’azienda che sarà pronta a giocare un ruolo sempre più decisivo e autorevole nel mercato».