DIGITAL TRANSFORMATION: COME ORIENTARSI

La Digital Transformation è caratterizzata da ritmi di innovazione e diffusione delle tecnologie digitali in costante crescita.
Per le aziende diventa indispensabile sviluppare gradi di reattività in ambito digitale sempre più elevati, per consentire di rimanere al passo con gli sviluppi di un mercato in continua trasformazione, ma soprattutto per essere competitivi rispetto ai prodotti e servizi offerti dalla concorrenza.
Proprio per questo, è fondamentale puntare su percorsi digitali solidi e scalabili nel medio o lungo termine, evitando soluzioni che promettono ritorni immediati ma che prescindono da una visione d’insieme.

Numerosi fattori potrebbero insinuarsi nelle dinamiche di mercato o nella gestione dei propri clienti al punto tale da poter mettere in discussione, in corso d’opera, quanto era stato definito originariamente. Ed è in questo momento che è necessario intervenire con un approccio più ampio alla digitalizzazione al di fuori dei confini che sono stati stabiliti in una prima fase.


MA COSA SIGNIFICA INTERVENIRE CON UN APPROCCIO PIÙ AMPIO ALLA DIGITALIZZAZIONE?

Organizzare i propri processi in modo robusto grazie ad una corretta applicazione dei concetti lean diventa fondamentale. Questo primo step è il punto di partenza per individuare e definire le soluzioni tecnologiche 4.0 coerenti delle quali l’azienda si deve dotare per raggiungere i livelli di efficienza tipici della Smart Factory.

Considi, grazie al proprio network di aziende manifatturiere e partner tecnologici, ha studiato e sviluppato uno strumento ad hoc per individuare il percorso più adatto in grado di generare valore aggiunto senza cadere nella trappola di meri effetti scenografici. Il tool, attraverso una compilazione rapida ma puntuale, genera un assessment sul livello di digitalizzazione complessivo nelle principale aree aziendali produttive (e.g. assemblaggio, logistica, impianti).


IL LIVELLO DI DIGITALIZZAZIONE

L’assessment si basa su 9 dimensioni evolutive dei processi produttivi che rappresentano un percorso obbligato e consentono di dare priorità agli investimenti. Le competenze e l’esperienza in ambito digital messe in campo nella realizzazione di questo tool riescono a garantire all’azienda un percorso di digitalizzazione cucito su misura.