KOTOZUKURI JAPAN EXPERIENCE 2024 🗾TOYOTA L&F

Toyota L&F, parte del gruppo Toyota Industries Corporation (TICO), è un'azienda giapponese che si occupa principalmente di produzione e logistica di carrelli elevatori. 

Toyota Industries Corporation (TICO) è stata fondata il 18 novembre 1926 da Sakichi Toyoda, inizialmente focalizzata sulla produzione e vendita di telai automatici (un'invenzione dello stesso Sakichi). Con il tempo, l'azienda ha diversificato le sue attività in vari settori.

Lo stabilimento di Takahama viene chiamato la "Mother Factory" all'interno della divisione Material Handling di TICO. Ha un'estensione di 204.000 m², impiega oltre 2.000 persone e produce più di 60.000 carrelli l'anno. Ãˆ lo stabilimento più verticale ed importante del gruppo, dove vengono prodotti tutti i principali componenti che costituiscono un carrello elevatore. Telai, montanti, motori elettrici, riduttori vengono realizzati in un'ottica di One Piece Flow. 

La movimentazione è garantita da AGV e trenini, che consegnano il componente nella postazione di destinazione pochi secondi prima del suo utilizzo. 

Toyota L&F: 

Fondazione 1956

Attività produzione di carrelli elevatori

Azienda del Gruppo Toyota 

Cosa abbiamo potuto toccare con mano all'interno del Genba:

  • Produzione annuale
    • Nel 2023, l'azienda ha prodotto 75.000 carrelli, in aumento rispetto ai 69.000 dell'anno precedente, grazie all'impiego di 3.000 collaboratori operanti su due turni, sebbene non tutti i settori dello stabilimento operino su questa modalità.
  • Priorità aziendali:
    • Safety First: La sicurezza non è solo un motto ma una pratica integrata nell'intera realtà aziendale, anche per il personale d'ufficio (è stato creato un Dojo dedicato).
    • Quality Second: Nel caso di anomalie in linea, è necessario che gli operatori li segnalino immediatamente ed interrompano la produzione.
    • Production Third: Il raggiungimento degli obiettivi di produzione segue la sicurezza e la qualità.
  • Dojo - La Palestra

Un quarto di uno degli edifici è dedicato alla formazione, rispettando i tre pilastri di safety, quality e production. Nell'ultimo anno è stato creato un Dojo sul pilastro Environment, dedicato alla sostenibilità ed all'impatto sociale, riflettendo l'impegno dell'azienda verso la responsabilità sociale.

Viene offerto un anno di formazione specifica per particolari tematiche, quali la saldatura per i nuovi inserimenti, sottolineando il valore delle competenze manuali del singolo operatore.

La formazione è obbligatoria per tutte le nuove assunzioni e viene ripetuta periodicamente durante la carriera all'interno di Toyota L&F.

Addestramento operatori: ogni operatore viene addestrato du tutti i processi e, dopo il training iniziale, segue un periodo di affiancamento con un supervisore, della durata di circa sei mesi, fino al completamento delle competenze necessarie.

La centralità del TPS nel recuperare spazi attraverso l'eliminazione degli sprechi per dedicarlo alle persone.

  • Logistica interna

Utilizzo di AGV (Automated Guided Vehicles) e trattorini interni, con l'esclusione di forklifts per motivi di sicurezza e di ottimizzazione dei flussi, in modo da ridurre la manodopera necessaria.

  • Gestione delle Forniture

L'alimentazione delle linee di produzione segue tre modalità: kitting, supermarket e junjo (just in sequence), dimostrando una completa integrazione della supply chain. Inoltre, è stato implementato un programma di formazione Dojo per i fornitori, gestendo circa 500 consegne giornaliere con un takt time di 3 minuti e mezzo per ottimizzare i processi e mantenere elevati standard di qualità.

  • Tabellone Andon

Monitoraggio in tempo reale delle anomalie e dei fermi macchina. Segnala specificatamente la macchina problematica, il tipo di problema e il responsabile della gestione. Il colore giallo indica un'anomalia, mentre il rosso segnala un fermo completo.

  • Yamazumi Chart

Visualizzazione diretta sulla linea di produzione che mostra il takt time e il bilanciamento del lavoro, facilitando l'ottimizzazione del flusso produttivo.

  • Asaichi (Riunioni del Mattino)

Incontri quotidiani a più livelli organizzativi per massimizzare l'efficacia della comunicazione e della risoluzione dei problemi, seguendo il principio che il contatto diretto è più efficace.

  • Skills Contest Annuale

Tutti i dipendenti sono invitati a partecipare a competizioni globali di abilità, che si svolgono tra tutti i siti produttivi Toyota nel mondo. I partecipanti sono valutati sia dai manager che dai colleghi operativi.

  • Kaizen

Impegno nel dedicare l'80% del tempo alla produzione e il restante 20% all'attuazione dei principi del Kaizen, con un focus particolare sulla regola del Pareto per massimizzare l'efficienza e l'innovazione continua.

logo considi grigio
Il nostro obiettivo è aiutare ad incrementare la competitività aziendale grazie ad una strategia industriale che prende vita dall’alta formazione Lean, dall’eccellenza operativa, dall’innovazione digitale e di prodotto. Un percorso di crescita sostenibile chei beneficia delle nuove opportunità tecnologiche dell’Industria 4.0.
Via A. De Gasperi, 63
36040 Grisignano di Zocco (VI)
Via San Martino, 7
20122 Milano (MI)
Corso Martiri della Libertà, 3
25122 Brescia (BS)
youtube icona azzurrafacebook icona azzurralinkedin icona azzurratweetter icona azzurra
CONSIDI S.P.A. (SOCIETÀ BENEFIT) | Via Alcide De Gasperi n.63 - 36040 Grisignano di Zocco (VI)
C.F./P.IVA 03948220284 | Capitale Sociale: 1.000.000 euro i.v. | Iscritta al registro delle imprese di Vicenza numero REA VI-307565
crossmenu